Bagno Vintage

bagno vintageLa stanza da bagno è uno spazio dove la grazia ed il divertimento del vintage possono esprimersi con grande leggerezza, contribuendo a creare un luogo non più dedicato semplicemente all’igiene, perché trasformato in una vera oasi di piacevolezza, relax e beato isolamento dove diventa diventa rito spontaneo soffermarsi…senza dimenticare la bella sorpresa che un ospite prova nell’andare a lavarsi le mani e trovare un ambiente originale e pensato!

Partendo dai materiali, per un bagno vintage sono perfetti i rivestimenti in micromosaico, con tessere in diverse sfumature di un unico colore o, al contrario, accostamenti decisi, oppure le piccole piastrelle rettangolari in tinte pastello che molti di noi ricordano in casa dei nonni, e che ancora si possono scovare in stock dai rivenditori di materiali per l’edilizia; se si vuole ottenere un’atmosfera vagamente british, meglio procurarsi una tappezzeria lavabile con romantici fiori, mentre pareti imbiancate, con vivaci piastrelle artigianali a creare rettangoli dietro i sanitari evocheranno subito vacanze mediterranee. I colori saranno quelli che rammentano l’acqua, dal verdino al blu più deciso, oppure bianco e nero per richiami decò o ancora pastelli non banali, quali il pesca .

Ulteriore elemento fondamentale è la scelta dei sanitari: nelle vecchie case ancora se ne trovano d’epoca, e comunque molte aziende hanno linee ispirate al passato. Si può dunque selezionare con coerenza, dalle romantiche vasche coi piedini, a forme razionaliste o ceramiche bombate.

Grandissima è però l’importanza degli accessori: lo specchio potrebbe avere la cornice in vetro o ceramica, o essere stato staccato da un comò e ridipinto. I più spiritosi oseranno una citazione da camerino, con enormi specchi circondati di luci. A proposito di lampadari: avete mai pensato di collocare nel bagno un pomposo chandelier carico di gocce di cristallo, o una grande boccia verde bottiglia, anni ’60?

A completare l’opera saranno boccette di profumo retrò, una seggiolina nello stile prescelto, asciugamani coloratissimi o ricchi di pizzi, e, per i più romantici, una toilette in metallo o vecchi pupazzi in plastica , per gli spiritosi.